Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul pulsante Cookie Policy

05 Feb 2019

UNIEMENS: denunce contributive pregresse e variabili retributive 2019 In evidenza

L’istituzione degli elementi variabili della retribuzione ha consentito ai datori di lavoro il corretto adempimento dell’obbligo contributivo, tenendo conto delle compensazioni contributive, qualora nel corso del mese intervengano elementi ed eventi che comportino variazioni nella misura della retribuzione.

Con la circolare INPS 9 novembre 2018, n. 106, l’Istituto ha chiarito il concetto di “variabile” e il suo corretto utilizzo, determinando i limiti temporali di fruizione in considerazione dell’evoluzione del flusso  UNIEMENS.

Il messaggio 31 gennaio 2019, n. 456 ricorda quali sono le variabili che sono state eliminate a partire dal periodo di paga gennaio 2019, riassume i limiti temporali di utilizzo delle restanti variabili retributive e le particolarità di estensione del termine di utilizzo previste per le variabili “Ferie” e “Rol”.

Sono inoltre fornite le istruzioni operative per la gestione delle denunce contributive pregresse.

Letto 109 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
JoomShaper